Valentina Faienza

Attività professionale
Valentina Faienza collabora con lo Studio Legale Rubini da luglio 2014 dove si occupa prevalentemente di contenzioso civile e societario e di procedure arbitrali per clienti italiani e internazionali.

Formazione
Si è laureata in Giurisprudenza nel 2013 presso l’Università degli Studi di Roma Tre con una tesi in international arbitration in lingua inglese dal titolo “Language issues in international arbitration”, riportando la votazione di 106/110.
Nell’ambito del Programma Erasmus, durante l’anno accademico 2010/2011 ha frequentato l’Universität Salzburg, in Austria.
Nell’estate del 2013 ha svolto un periodo di ricerca ai fini della redazione della tesi di laurea presso la New York University School of Law.
Nel primo semestre del 2014 ha svolto un tirocinio presso l’International Council for Commercial Arbitration (ICCA) e la Permanent Court of Arbitration (PCA) a L’Aja, Olanda.
Nel 2015 ha partecipato al corso “Certificate in International Commercial and Investment Arbitration Theory and Practice” svoltosi presso l’Università degli Studi di Roma Tre.

Associazioni
È membro di Young ICCA, da cui è stata selezionata a gennaio 2015 per partecipare al Mentoring Program.

Albo
Nel novembre 2016 ha superato l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense.

Lingue
Valentina Faienza è di madrelingua italiana e parla correntemente l’inglese e il francese.